sabato 4 giugno 2016

25 maggio 2016, un successo!

Il 25 maggio ho presentato i 4 Petali Rossi, insieme a Fabio Dessole, editore di Arpeggio Libero, a una attenta platea nell'auditorium della biblioteca di Valdobbiadene. L'evento era parte della rassegna culturale del Comune di Valdobbiadene Culturando.

Abbiamo affrontato il delicato tema della violenza sulle donne, nelle sue svariate sfaccettature a una platea attenta e sensibile, molte copie sono state vendute, quindi è stato un doppio successo visto che i proventi vanno in beneficenza.


video



leggi l'articolo sul mio sito

giovedì 5 maggio 2016

4 Petali rossi - 25 maggio a Valdobbiadene

La presentazione inizialmente pianificata per il 27 aprile è stata rinviata al 25 maggio, a causa di alcuni problemini ad un ginocchio che ho avuto in questo ultimo mese.
Niente paura, ora sto bene e sono prontissima per incontrarvi il 25 maggio alla biblioteca di Valdobbiadene.

Dai un morso a chi vuoi tu

quando l’amore e il cibo si incontrano… nasce un’antologia di racconti tutta da gustare. Nove autrici, nove racconti e due testimonial di eccezione Elena Wendy Bosca ed Enrica della Martira, sotto la regia di un’instancabile Monica Coppola.
Nella raccolta, udite, udite c’è anche il mio racconto Amore alla cannella.
il 14 maggio al Salone del Libro sarà presentato l'antologia Dai un morso a chi vuoi tu




martedì 8 marzo 2016

4writers: [Recensioni] - Il sequestro Monaci – William L. Ch...

4writers: [Recensioni] - Il sequestro Monaci – William L. Ch...: Il sequestro Monaci – William L. Chioccini    ACQUISTALO QUI Il sequestro Monaci racconta la storia che nessuna famiglia vorre...

4writers: Seguite le iniziative delle 4writers e di 4 Petali...

4writers: Seguite le iniziative delle 4writers e di 4 Petali...: Tante le iniziative che in questi giorni stanno coinvolgendo le 4writers e l'antologia solidale a sostegno di BeFree contro la violenza...

www mi piaci tu - https://ariannaberna.wordpress.com/

Mi piaci internet, mi piaci un sacco, mi piace condividere la passione per la scrittura, velocemente e senza grandi architetture.
Ho creato un nuovo sito dedicato ai miei lavori, tutto da sfogliare
https://ariannaberna.wordpress.com/

L’amore Conta, romanzo di Carmen Laterza.

A volte capita di perdersi, senza rendersi conto del momento esatto in cui questo avviene.
Irene è una giovane donna che si scontra con la routine di una vita apparentemente normale. Una vita agiata, un bel marito che la ama e un lavoro tranquillo in cui è apprezzata. Quanto di meglio si possa desiderare nell’immaginario collettivo. Eppure dietro a un’esistenza apparentemente perfetta, si celano le crepe, nate da dolori profondi.
Il silenzio rimbomba come un eco nella vita di Irene, corrodendo le relazioni più care.
Pagina dopo pagina si scopre che il marito non è poi così perfetto, ma è un uomo come tanti, incapace di perdonarsi. A tratti sembra quasi geloso dei suoi scheletri nell’armadio, tenendo Irene a distanza di sicurezza dietro a muri di parole non dette.
Ma Irene deve anche affrontare anche le sue ombre. Una mamma morta troppo presto è un dolore immenso e incolmabile, che non riesce a superare, specialmente se chi è restato, non ha avuto la forza di spiegare.
Irene a quasi quarant’anni si guarda indietro e capisce di aver perso molto tempo, è amareggiata e desidera cancellare il senso di inadeguatezza che prova, ma il vuoto che le aleggia intorno la destabilizza e le fa perdere la direzione.
La vita le appare improvvisamente piatta, ma come cambiare? L’amica di sempre non la capisce, il marito ignora l’evidente frustrazione della moglie, preferendo nascondere la testa dentro la sabbia piuttosto che affrontare una realtà. Irene è irrimediabilmente sola e che fa?
Sbaglia.
Commette errori pesanti, perde la bussola e si lascia affascinare dalla lussuria di un mondo che infondo non le appartiene. Irene è ormai un’anima persa.
L’amore conta? Eccome se conta, perché alla resa dei conti, quando ormai la vita sembra scivolare fra le dita e sembra impossibile afferrarla, un gesto d’amore potrebbe essere l’ancora di salvezza. Un raggio di sole da chi non avrebbe mai immaginato, e forse nemmeno voluto.
Riuscirà Irene a mettere da parte il passato, prima che sia troppo tardi?